BONUS ZANZARIERE…DETRAZIONI AL 50%

Il bonus zanzariere è un’agevolazione fiscale che permette di detrarre le spese sostenute per acquistare, sostituire ed installare una nuova zanzariera in casa od in altri immobili (negozi, uffici, evv), con una detrazione pari al 50%.

Il bonus, già valido negli anni precedenti, è stato prorogato fino al 31 dicembre 2018, e la relativa detrazione fiscale 2018 è stata ridotta dal 65% al 50%., come previsto per l’ecobonus.

Le spese per le zanzariere sono detraibili solo se soddisfano due condizioni: marcatura CE e valore GTOT cioè parametro del fattore solare, certificato non superiore a 0,35.

A tal fine diventa molto importante il tessuto utilizzato per realizzare le zanzariere che oltre a riparare dagli insetti proteggono anche da i raggi solari.

Il Bonus zanzariere verrà applicato anche su l’acquisto di tende da sole a rullo, veneziane, persiane a battente e soffietto, lucernari e tapparelle ecc.

Per usufruire della detrazione è necessario inoltrare la richiesta all’Agenzia Nazionale Efficienza Energetica (ENEA) compilando la scheda descrittiva dell’intervento. Questa dovrà essere compilata e spedita entro novanta giorni dall’ultimazione dei lavori di installazione.

E’ necessario conservare tutte le fatture delle spese sostenute, le ricevute dei pagamenti, che devono essere effettuati attraverso bonifico bancario o postale, e le certificazioni rilasciate dai produttori; il limite massimo detraibile è pari ad euro 60.000.