DIPLOMA DAY AL MAJORANA

21 Luglio 2018
Come ogni anno, i metalmeccanici della UIL di Brindisi (giunti alla 4° edizione) si ritrovano fuori dalle fabbriche non per manifestare in una delle “innumerevoli, purtroppo” vertenze in difesa del posto di lavoro che attanagliano il nostro territorio, bensì si sono dati appuntamento al Majorana.
L’istituto tecnico scientifico a cui negli ultimi 4 anni, la UILM dona delle borse di studio per premiare le migliori eccellenze.
Quanto scritto sopra è ciò che noi della UILM consegnamo alla cronaca, mentre ciò che ci accingiamo a scrivere è ciò che proviamo a guardare 250 splendidi ragazzi di 18 anni alla fine del loro primo traguardo importante.
Il Seg. Gen. della UILM di Brindisi Alfio Zaurito nel suo saluto alle famiglie, ai ragazzi e davanti alle autorità presenti ha evidenziato quanto è importante per noi il futuro dei neo diplomati perché saranno loro ad essere il futuro della nostra terra, sarà la loro determinazione a costruire il loro futuro e quindi il futuro della nostra società, ricordandogli inoltre che affinché questo avvenga sarà necessario percorrere il sentiero della legalità, non credere mai nelle scorciatoie ma prendere sempre il meglio di se stessi con amore e determinazione.
250 sono stati i “tocco” che sono volati in cielo per festeggiare questa festa di diploma.
Noi della UILM con speranza confidiamo in questi giovani e continueremo a sostenere questo progetto ringraziando il consorzio Discovery che quest’anno è stato al nostro fianco contribuendo alla crescita numerica delle borse di studio.

Alessandro Sportelli
Segreteria UILM Brindisi